Val d'Ega

Il mondo delle stelle a Collepietra

Sole, luna & stelle in Val d’Ega

Ad un soffio dalle stelle

Non esiste cornice più bella: alle porte delle Dolomiti nel comune di Cornedo all’Isarco si trova il primo astrovillaggio dell’Alto Adige. Chi ama alzare lo sguardo alle stelle qui trova un osservatorio astronomico, un osservatorio solare e i 7 km del Sentiero dei Pianeti. Nel cuore dell’astrovillaggio a San Valentino in Campo è possibile visitare uno dei planetari più moderni al mondo.

Osservatorio stellare a S. Valentin di Sopra
Osservatorio stellare di notte a S. Valentino di Sopra
Escursione all'osservatorio stellare a S. Valentin di Sopra
Osservatorio stellar di notte a S. Valentino di Sopra

Uno sguardo verso l’infinito

Sulla cupola alta sei metri dell’Osservatorio astronomico Max Valier è possibile ammirare l’infinito con i suoi 19 milioni di corpi celesti attraverso un telescopio Cassergrain. Presso l’Osservatorio solare Peter Anich si impara a conoscere il sole da vicino. L’idilliaco Sentiero dei Pianeti conduce da pianeta a pianeta tra prati, foreste e biotopi, attraverso il nostro sistema solare in scala 1:1 miliardo.

Visite guidate di gruppo aperte al pubblico all’Osservatorio Max Valier: il giovedì sera, tutto l’anno, con cielo terso. Iscrizione entro le ore 17:00 del martedì presso gli uffici d’informazione turistica,
tel. +39 0471 619500, e-mail: info@eggental.com 

Visite guidate di gruppo aperte al pubblico all’Osservatorio solare Peter Anich
e su richiesta escursioni guidate lungo il Sentiero dei Pianeti:
ogni venerdì dal 06/07 al 31/08/2018 (tranne il 27/07) alle ore 10:00. Iscrizione entro le ore 17:00 del giovedì presso gli uffici d’informazione turistica
Tel. +39 0471 619500, e-mail: info@eggental.com

Planetarium Alto Adige di notte
Cielo notturno sopra Collepietra
Planetarium Alto Adige | © Gemeinde Karneid
Planetarium Alto Adige

Sulle tracce delle stelle

Proprio nella graziosa piazza del paese di San Valentino in Campo si trova il Planetarium Alto Adige. Indipendentemente dall’ora del giorno e dal meteo il simulatore stellare, grazie ad una tecnologia unica al mondo e ad una definizione dell’immagine di circa 12 milioni di pixel su una cupola di 8 m di diametro, permette di ricreare con estrema precisione la volta celeste e il moto dei pianeti e delle stelle. Comodamente seduti sulle 55 poltroncine ci si sente all’interno di una navicella spaziale. Perché con una tale tecnologia 3D non si è solo uno spettatore del cielo, ma si ha la sensazione di fluttuare tra le stelle.

Contatti & prenotazioni Planetarium Alto Adige:
www.planetarium.bz.it
info@planetarium.bz.it