Val d'Ega

Nuotare in Val d'Ega

Nuotare tra le Dolomiti

Un tuffo nella felicità alpina

Immergersi, sentirsi leggeri, rilassare i muscoli. Dopo una giornata di attività sulle Dolomiti non c’è niente di più rilassante di un tuffo nell’acqua fresca!

Sguazzare all’aria fresca della Val d’Ega

Nella piscina all’aperto riscaldata di Nova Levante si nuota incontro alle tinte rossastre delle Alpi. I giganti dolomitici del Catinaccio e del Latemar, infatti, offrono uno scenario da film per una giornata all’insegna del divertimento balneare. Anche Collepietra ha una piscina scoperta da offrire ai suoi visitatori! Dopo un lungo tour a piedi o in bicicletta si possono fare due bracciate a stile libero, immergersi nell’acqua, galleggiare baciati dal sole o sonnecchiare in tutta tranquillità. Intanto, nel vicino capoluogo di provincia dell’Alto Adige, il Lido di Bolzano offre i più moderni divertimenti acquatici con il miniclub dedicato ai bambini, corsi di nuoto, tornei e serate musicali. E i laghi balneabili nei dintorni, dal laghetto di Fiè al lago Göller ad Aldino, fino ai laghi di Caldaro e di Monticolo, trasformano le nuotate nella natura in un’avventura fantastica!

Piscina a Collepietra

Le piscine della Val d’Ega:

  • Piscina scoperta di Nova Levante (riscaldata): aperta da metà giugno a fine agosto, tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 20:00;
    tel. +39 0471 613273
  • Piscina scoperta di Collepietra: aperta da giugno ad agosto;
    tel. +39 0471 377 031
  • Lido di Bolzano: aperto da maggio a settembre, tutti i giorni dalle ore 9:30 alle 20:00; tel. +39 0471 911 000

Laghi balneabili nei dintorni

  • Laghetto di Fiè a Fiè allo Sciliar: il parcheggio è a pagamento, l’accesso al laghetto e al ponticello, invece, sono gratuiti;
  • Lago Göller ad Aldino: dista 10 minuti di passeggiata nel bosco dall’ultima possibilità di parcheggio;
  • Laghi di Monticolo e di Caldaro: a circa 40 km di distanza dalla Val d’Ega nell’Oltradige altoatesino; parcheggio e accesso ai laghi sono a pagamento.