Lago Carezza ghiacciato Inverno | © Alexandra Näckler
Lago di Carezza - Lago Arcobaleno neve fresca | © Alexandra Näckler
Riflesso d'acqua del Latemar nel Lago di Carezza  | © Alexandra Näckler
Riflesso d'acqua del Latemar nel Lago di Carezza  | © Alexandra Näckler
Lago di Carezza fiori viola acqua blu | © Helmuth Rier
Lago di Carezza fiori viola acqua blu | © Helmuth Rier
Sole serale Lago di Carezza Latemar  | © Gabriel Eisath
Sole serale Lago di Carezza Latemar  | © Gabriel Eisath
Lago di Carezza
Lago Arcobaleno
Info Skipass Logo 2
Arrivo
Partenza
Adulti
Bambini
Lago di Carezza - il lago arcobaleno nelle dolomiti

Il Lago di Carezza in Val d’Ega

“Lo specchio delle Dolomiti” – come nominato dalla Commissione Europea

Un lago leggendario si estende ai piedi del Gruppo del Latemar. A 1.520 m di altitudine, nel comune di Nova Levante, il Lago di Carezza incanta chiunque al primo sguardo: uno scenario naturale poetico. Uno specchio d’acqua circondato da boschi silenziosi, facilmente raggiungibile in autobus, in mountain-bike, con gli impianti di risalita o a piedi, lungo i sentieri escursionistici. 
Il Lago di Carezza emoziona con la sua tavolozza di colori dalle sfumature cangianti. Ed è proprio per questo motivo che in ladino viene chiamato Lech de l'ercaboan, il Lago Arcobaleno. Anche se proprio l’arcobaleno è protagonista di una leggenda: tra una ninfa ammaliatrice e un mago innamorato, una storia che aggiunge a questo tesoro naturale un’aura di magia.

01
Casette Latemar montagna inverno | © Armin Mair
Magie Natalizie
Lago di Carezza
Tracce sul ghiaccio Lago di Carezza Inverno Latemar | © Valentin Pardeller
Accessibilità 
Come ci arrivo?
Sirena Lago di Carezza ghiacciato | © Alexandra Näckler
La ninfa del lago
Leggende delle Dolomiti
Lago di Carezza con vista sul Latemar | © Eggental Tourismus/StorytellerLabs

Lago Arcobaleno - Lech de l'ercaboan

Lago di Carezza Latema inverno neve | © Valentin Pardeller
Cinque curiosità sul Lago di Carezza
  • Sono le sorgenti sotterranee del Latemar ad alimentare il lago: per questo, le sue dimensioni e la sua profondità variano a seconda della stagione e delle condizioni climatiche.
  • A seconda della stagione e della quantità di precipitazioni, il lago di Carezza cambia il suo aspetto: nelle estati con intense precipitazioni e negli inverni nevosi può raggiungere fino a 300 m di lunghezza, 140 m di larghezza e 22 m di profondità.
  • Il Lago di Carezza è un'area protetta: non è quindi possibile attraversare i recinti di protezione intorno al lago, né nuotare nelle sue acque.
  • Il Latemar e il Catinaccio si specchiano nelle sue acque: un emozionante spettacolo che la natura ci regala, insieme ad alcune misteriose leggende. Si narra infatti che una ninfa di nome Ondina vivesse nelle acque di questo lago. Vuoi scoprire la leggenda? Clicca qui! 
Lago di Carezza Atmosfera serale estiva Latemar | © Eggental Tourismus/StorytellerLabs
Due sciatori pista Coronelle Catinaccio Enrosadira | © Harald Wisthaler
Info & prezzi

Skipass

Inverno 2022/23

Ecco tutte le informazioni che stai cercando per il tuo skipass da usare sulle Dolomiti della Val d'Ega: giornaliero, plurigiornaliero o stagionale, valido in più comprensori, combinato e anche su misura. Consulta le varie opzioni, scegli quella che preferisci e acquista il tuo skipass online - compra il tuo skipass direttamente da casa e ottieni il 5% di sconto!

Scegli skipass & tickets