Val d'Ega

Trasporto bici & Card Dolomiti

La Bikecard

Una vacanza tra tour in bici e relax

Fluttuare verso la vetta sulle cabinovie e con i vari impianti di risalita e poi fiondarsi giù per la montagna a tutto gas. Raggiungere il punto di partenza del tour con il Biketaxi, qualunque angolo dell’Alto Adige si voglia esplorare. E poi ritornare in tutta tranquillità al proprio alloggio in Val d’Ega: chi acquista la Bikecard può approfittare anche della comodità di questo mezzo di trasporto! E così ci si può divertire facendo del buon downhill o uphill o intraprendendo un giro in bici avventurandosi nei dintorni di questa valle tra le Dolomiti ed oltre. Perché in Val d’Ega il divertimento sulle due ruote non ha confini!

I Biketaxi

Le seguenti navette offrono il trasporto di biciclette:

Cabinovia di Nova Levante sotto il Catinaccio
Biketrail Carezza - Downhill
Biking nell'area del Catinaccio a Carezza
Trasporto di Bike - cabinovia di Nova Levante

Gli impianti di risalita per MTB

Cabinovia Laurin I (Nova Levante–Catinaccio)

Da Nova Levante la cabinovia Laurin I trasporta ciclisti e biciclette (quest’ultime viaggiano gratuitamente) fino alla Malga Frommer a 1.700 m s. l. m.

Predazzo (Val di Fiemme) – Telecabina ad agganciamento automatico

La telecabina ad agganciamento automatico di Predazzo e la seggiovia conducono dallo Stadio del Salto di Predazzo direttamente al Latemar a 2.300 m d’altitudine.

Pampeago (Val di Fiemme)

La seggiovia Latemar accompagna i biker e il loro equipaggiamento fino a 2.015 m.

Telecabina ad agganciamento automatico Siusi-Alpe di Siusi

La telecabina ad agganciamento automatico a Siusi trasporta gratuitamente le MTB fino all’Alpe di Siusi a 1.857 m.

Cabinovie di Bolzano

Dal capoluogo di provincia si raggiungono, con la bicicletta al seguito, i paesini di Colle, di Soprabolzano sul Renon e di San Genesio Atesino.

Il giro del Latemar con la Mountain Bike Card

Acquistabile da metà giugno a fine settembre
La Mountain Bike Card dà la possibilità ai biker di viaggiare sulla cabinovia Nova Levante, sulla cabinovia Predazzo e sulla seggiovia Gardonè e di compiere il Giro del Latemar con un unico biglietto giornaliero.
Chi invece vuole intraprendere il grande Giro del Latemar può usufruire anche degli impianti di risalita Alpe Lusia!

Card 1: cabinovia Nova Levante, cabinovia Predazzo, seggiovia Gardonè al prezzo di 19,00 €/adulto e di 10.00 €/bambino dagli 8 ai 16 anni.
Card 2: cabinovia Nova Levante, cabinovia Predazzo, seggiovia Gardonè, Lusia al prezzo di 29,00 €/adulto e di 15,00 €/bambino dagli 8 ai 16 anni.

I ciclisti fino agli otto anni viaggiano gratuitamente sugli impianti di risalita e sulle navette per mountainbiker.
È possibile acquistare la Mountain Bike Card direttamente presso le stazioni a valle.