Val d'Ega

Vacanze sicure in Val d'Ega

Sulla neve senza pensieri

Vacanze in Val d’Ega? Sicuro!

Una breve premessa: la Val d’Ega...

  • …si trova a soli 20 minuti d’auto da Bolzano
  • …si estende su una superficie di 200 km², il 70% della quale è coperta da foreste
  • …ha una densità di popolazione di soli 40 abitanti per km² 
  • …dispone di 5.000 posti letto, ovvero appena 24 letti per km²
  • …vanta 17 hotel di categoria quattro stelle e quattro stelle superior e 140 strutture più piccole tra agriturismi e affittacamere privati – che peraltro costituiscono circa il 65% degli alloggi disponibili
  • …offre due aree sciistiche Dolomiti Superski per un totale di 90 km di piste sempre preparate al meglio.

Sulle pista in tutta tranquillità - We care about you

Già da settimane le aree sciistiche della Val d’Ega si preparano per assicurare che la stagione invernale 2020/21 inizi e si svolga senza intoppi e con la consueta sicurezza (anche di innevamento). A proposito di sicurezza: viene rivolta una particolare attenzione all’igiene, alla pulizia e alle misure di prevenzione richieste dalla situazione attuale.

Impianti di risalita
  • L’elevata capacità di trasporto degli impianti di risalita e i vari punti di accesso (7 a Carezza, 5 presso lo Ski Center Latemar) evitano che si creino assembramenti all’entrata.
  • Nei giorni feriali gli impianti di risalita sono in grado di trasportare un numero di persone dieci volte superiore alla capacità ricettiva degli alberghi della Val d’Ega: lo spazio sulle piste è assicurato!
  • A Carezza e presso lo Ski Center Latemar ci sono soprattutto seggiovie, che permettono una risalita veloce e all’aria aperta. La capacità delle cabine delle 5 cabinovie è di massimo dieci persone e i finestrini restano sempre aperti per assicurare la circolazione dell’aria.
  • Tutti gli impianti hanno tempi di percorrenza brevi, al di sotto del limite di contatto di 15 minuti (un “faccia a faccia” di 15 minuti o più comporta un rischio di contagio più elevato).
  • Tutti gli impianti di risalita vengono disinfettati ad intervalli regolari.
  • Grazie alle nuova Skiers Map vedrete in tempo reale l’afflusso sugli impianti di risalita.
Skipass
  • A partire dal 15 novembre si possono acquistare gli skipass anche online: basta ritirare il pass presso il Ticket Box oppure presso la Digital Line (corsia preferenziale) presentando il codice QR.
  • Molti hotel offrono la possibilità di acquistare i biglietti direttamente alla reception o di ritirarli per conto degli ospiti.
Scuole e noleggi di sci
  • Nell’organizzazione dei corsi di sci e snowboard vengono rispettati i limiti di adesione e le distanze minime prescritte. I corsi si tengono ad orari scaglionati e i punti di ritrovo sono distanziati.
  • Si garantisce la pulizia e disinfezione di tutta l’attrezzatura a noleggio (scarponi da sci, sci, bastoncini, caschi, snowboard e slittini) dopo ogni uso.
Rifugi e personale di servizio
  • Tutti i rifugi sono dotati di ampie terrazze solarium e molti offrono anche la possibilità di prenotare un tavolo online.
  • Il personale di molti alberghi, i dipendenti di Obereggen S.p.A. e dei rifugi e dei noleggi a Obereggen si sottopongono periodicamente al test sierologico per COVID-19.
  • Tutte le strutture ricettive e i fornitori di servizi rispettano scrupolosamente le norme di sicurezza prescritte dalla normativa vigente (distanza minima, mascherina, dispenser di disinfettante ecc.)

Qualora gli impianti di risalita e/o gli hotel venissero chiusi a causa del COVID-19 si garantisce il rimborso o la possibilità di procedere gratuitamente alla cancellazione della prenotazione.