Val d'Ega

Obereggen  & Ega sotto il  Latemar

Obereggen e Ega, due graziosi borghi tra le Dolomiti

Le due perle della Val d’Ega

Prati candidi o distese d’erba rigogliose e variopinte, fitti boschi di conifere e vette altissime circondano i paesini simbolo della Val d’Ega: Obereggen (1.500 m) e Ega (1.120 m).

Alla sorgente delle emozioni a Obereggen

Il paesino di Obereggen si è assicurato un posticino in prima fila, esattamente presso la stazione a valle dell’area sciistica ed escursionistica Obereggen! E il fatto che i sentieri di montagna, i percorsi per le mountain-bike e addirittura gli impianti di risalita partano proprio davanti alla porta degli hotel, delle pensioni e degli appartamenti turistici, rende la vacanza sulle Dolomiti ancora più straordinariamente magica. Il Latemar e il Latemarium, le foreste sempreverdi di conifere, i rifugi di montagna: a Obereggen, nel cuore del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, non c’è fine alle emozioni sugli sci, lungo i percorsi escursionistici e in sella alla bicicletta!

Ega, ad un passo dalle Dolomiti

Ega, una frazione di Nova Ponente che conta appena 900 abitanti, si è scelta un delizioso angolino nel paesaggio della Val d’Ega, a solo tre chilometri dalla stazione a valle di Obereggen. Tour di nordic walking, avvincenti biketrail e fantastici sentieri escursionistici entusiasmano gli amanti dello sport alpino. La Chiesa Parrocchiale di San Nicolò, con il suo campanile gotico, e il capoluogo di provincia Bolzano, che dista appena 25 minuti di automobile, fanno la gioia di chi si interessa di cultura. Foreste rigogliose, vette aguzze, prati fioriti e panorami mozzafiato regalano momenti piacevoli agli appassionati della natura ad alta quota. Quando si soggiorna negli hotel, nelle pensioni, negli appartamenti turistici e presso gli affittacamere privati ad Ega si vorrebbe poter essere in vacanza tutto l’anno!

>>Piantina di Obereggen-Ega!

  • Ega con vista sul Latemar
    Ega sotto il Latemar
    Campanile Ega sotto il Latemar
    Obereggen sotto il Latemar al tramonto
    Obereggen sotto il gruppo del Latemar
    Paesaggio invernale Obereggen | © Obereggen AG