428 Il Royal Dolomites Tour

Carezza, Nova Levante
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Difficile
Durata
16:24
Durata in ore
Distanza
105
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec

Durante questo tour in MTB o E-MTB, ci s’imbatte nelle regine e nei re delle Dolomiti, tra cui la Marmolada, i maestosi Sassolungo e Sassopiatto, il Re Laurino con il suo Catinaccio e il leggendario Sciliar. Il percorso si snoda dalla Val d’Ega alla Val di Fassa fino alla Val Gardena, per poi attraversare la regione dolomitica Alpe di Siusi e tornare al punto di partenza. Data la lunghezza di 105 km, si consiglia di percorrerlo in più tappe. Se scegliete una e-bike, potete completarlo anche in un giorno e fermarvi in uno dei tanti rifugi per ricaricare le batterie. Il tour può iniziare in una qualsiasi delle vallate menzionate.

Dati percorso
Difficile
Lunghezza
105,0 km
Durata
16 h 24 min
Salita
5.167 m
Discesa
4.642 m
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
2.396 m
Punto più basso
866 m
Indicazioni

Da Siusi allo Sciliar si raggiunge S. Costantino sulla pista ciclabile. Poco dopo l’Albergo Sciliar inizia la salita al Laghetto di Fiè, dove è possibile rinfrescarsi. L’itinerario prosegue verso Umes (frazione di Fiè allo Sciliar) fino alla Croce di Schnaggen e sulla strada principale in direzione di Tires al Catinaccio e S. Cipriano, dove è consigliato salire alla Malga Frommer con la prima cabinovia cabrio d’Italia. Chi parte da Nova Levante, sotto il Catinaccio, prende la funivia Laurin 1 che conduce alla Malga Frommer.

Il percorso per MTB prosegue verso Passo Carezza, da cui parte la discesa in Val di Fassa. Qui la pianeggiante pista ciclabile, affacciata sullo splendido panorama dolomitico, attraversa vivaci villaggi, prati, boschi e costeggia il fiume Avisio fino a Pozza e Campitello di Fassa. Da qui, la telecabina Campitello-Col Rodella raggiunge gli 800 m di altitudine e Passo Sella, che schiude una meravigliosa vista sulle cime circostanti, tra cui la Marmolada, regina delle Dolomiti con i suoi 3.343 metri, il Sassolungo, il Sassopiatto e il Gruppo del Sella.

Il tour prosegue passando per la Città dei Sassi e scende verso Selva di Val Gardena, la vallata ladina circondata dalle imponenti Dolomiti, nota soprattutto per le sue tradizioni, tra cui la scultura del legno. S’imbocca quindi la Vallunga e poi, attraverso il sentiero della Via Crucis, si raggiungono il Rifugio Firenze, la Malga Odles e il Rifugio Fermeda, prima di ridiscendere fino a S. Giacomo e Ortisei.

Da qui, con la funivia Ortisei-Alpe di Siusi, si sale sull’Alpe di Siusi, l’altipiano più vasto d’Europa, che si attraversa lungo verdeggianti prati alpini con vista sullo Sciliar, la montagna simbolo dell’Alto Adige. Numerosi rifugi invitano a fermarsi per una sosta. Il tour per MTB conduce fino a Compaccio, da dove parte la discesa a valle e al punto di partenza.

Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Carezza, Collepietra, Nova Levante
358 Giro dei masi
Distanza 26,3 km
Durata 4 h 19 min
Salita 882 m
Discesa 882 m
Stato
chiuso
Carezza, Nova Levante
424 Sciliar-Catinaccio Ronda in senso antiorario
Distanza 94,7 km
Durata 14 h 47 min
Salita 2.517 m
Discesa 3.686 m
Stato
chiuso
Nova Levante
201 Carezza Trail
Distanza 4,5 km
Durata 14 min
Salita 0 m
Discesa 562 m
Stato
chiuso
Nova Levante, Carezza
359 Trail Tour di Re Laurino
Distanza 29,3 km
Durata 5 h 24 min
Salita 1.368 m
Discesa 1.368 m
Stato
chiuso
Nova Levante
360 Collegamento alla Malga Hagner
Distanza 1,4 km
Durata 07 min
Salita 11 m
Discesa 23 m
Stato
chiuso
Nova Levante
357 Pumpline e Carezza Trail
Distanza 5,1 km
Durata 18 min
Salita 5 m
Discesa 562 m
Stato
chiuso
Mountain Pass
1 tessera- 17 impianti di risalita - 3 montagne

Utilizza 17 impianti di risalita nel cuore delle Dolomiti-Patrimonio Mondiale UNESCO sul CatinaccioLatemar e sullo Sciliar durante 3 giorni o 5 giorni a scelta all’interno di 7 dal primo giorno d’utilizzo.

Maggiori informazioni