Funghi e piatti di selvaggina | © Günther Pichler
Funghi e piatti di selvaggina | © Günther Pichler
Selvaggina & foresta
Settimane culinarie
Info Skipass Logo 2
Arrivo
Partenza
Adulti
Bambini
Settimane culinarie della Selvaggina & foresta

Settimane culinarie in Val d'Ega & in Aldino

23/09 - 09/10/2022

Per gli amanti di selvaggina e chi la sa apprezzare, consigliamo di non perdere l’autunno culinario della Val d’Ega!
L’autunno con i suoi profumi, i suoi frutti maturi, erbe e funghi ci regala tanti gustosi ingredienti per arricchire le nostre pietanze di selvaggina.
Quindi, godetevi dal 23 settembre al 09 ottobre 2022 nei ristoranti della Val d'Ega e Aldino i nostri piatti speciali di selvaggina e foresta in un panorama spettacolare sotto le Dolomiti!

Suggerimento: dal 24/09 al 08/10/2022 alle settimane verdi "Natura e bosco" in Val d'Ega vengono offerte diverse escursioni e attività interessanti!

Ristoranti partecipanti
Selvaggina & foresta
Nova Ponente
Sportcenter
Aperto
chiuso
Ristorante
Nova Ponente
Ristorante Pizzeria Adler
Aperto
chiuso
Ristorante
Carezza
Malga Franzin
Aperto
chiuso
Ristorante
Carezza
Laurins Lounge
Aperto
chiuso
Ristorante
Nova Levante
Day Spa Romantik Hotel Post
Aperto
chiuso
Day Spa, Sauna
Nova Ponente
Albergo Rössl
Aperto
chiuso
Ristorante
Obereggen
Malga Mayrl
Aperto
chiuso
Malga
Obereggen
Rifugio Oberholz
Aperto
chiuso
Ristorante
Nova Ponente
Hotel Albergo Stern
Aperto
chiuso
Ristorante
  • 1
Higlights 
Selvaggina & foresta
Osservazione serale all' Osservatorio astronomico "Max Valier"
  • 01.12.2022
  • S.Valentino in Campo - Learn 15
  • 20:00 - 21:30
  • Altre date disponibili
Come fare i biscotti natalizi?
  • 01.12.2022
  • Nova Levante - maso Kronlechnerhof
  • 15:00 - 17:00
  • Altre date disponibili
  • Prenotabile online
Esperienza PLANETARIUM
  • 01.12.2022
  • S.Valentino in Campo - Piazza del Paese 13
  • 18:30 - 19:30
  • Altre date disponibili
Sulle tracce della lepre e del cervo
  • 02.12.2022
  • Nova Levante - parcheggio cabinovia Laurin I
  • 10:00 - 15:00
  • Altre date disponibili
  • Prenotabile online
Magie natalizie al Lago di Carezza
  • 03.12 - 04.12.2022
  • Carezza - Lago di Carezza
  • 10:00 - 20:00
  • Altre date disponibili
Escursione con le lanterne al lago
  • 03.12.2022
  • Carezza - ingresso/centro visitatori Lago di Carezza-chiosco
  • 16:15 - 17:15
  • Altre date disponibili
  • Prenotabile online
Kraxn - suonatori strumenti d'ottone
  • 03.12.2022
  • Carezza - Magie natalizie al Lago di Carezza
  • 16:00 - 18:00
Piccolo mercatino del contadino nel centro di Collepietra
  • 03.12.2022
  • Collepietra - Via della Chiesa 5
  • 08:00 - 12:00
  • Altre date disponibili
Scultore di legno LIVE
  • 03.12.2022
  • Carezza - Bancarella 11 | Lago di Carezza
  • 15:00 - 16:00
  • Altre date disponibili
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler
Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

10 consigli per preparare la carne di selvaggina

1. Il tempo di frollatura

Il tempo di frollatura deve variare in base alla tipologia della selvaggina, idealmente la carne dovrebbe rimanere appesa per almeno 10 giorni. Prima di arrostire, la selvaggina deve essere liberata dai tendini e dalla pelle

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

2. L’ acquisto

All’ acquisto assicurarsi che la carne di selvaggina sia soda e di colore rosso scuro. Questo dimostra la freschezza e la qualità della carne.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

3. Le caratteristiche

La carne di selvaggina è molto magra, tenera e succosa – per questo motivo è importante prestare attenzione ad alcune caratteristiche speciali durante la preparazione. Per evitare per es. che la salsiccia di selvaggina sia troppo dura, durante la produzione si dovrebbe sempre aggiungere un po' di carne di maiale alla carne di selvaggina.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

4. Buona e sana

La selvaggina è un vero vincitore tra i tipi di carne. È a basso contenuto di grassi e ricco di proteine, vitamine del gruppo B e oligoelementi come ferro e zinco. Poiché la selvaggina vive in natura, ha molta carne muscolare e non contiene sostanze estranee nocive. Al contrario: i numerosi acidi grassi insaturi che si trovano nella carne di selvaggina sono un fattore preventivo contro gli attacchi di cuore e le malattie vascolari!

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

5. Spezie e erbe

Spezie e erbe fresche danno più sapore. Il sapore della carne di cervo è particolarmente accentuato dall'aggiunta di ginepro, alloro, timo, rosmarino, menta o mirtilli rossi. Alcuni cuochi aggiungono anche il cioccolato fondente per un tocco più raffinato.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

6. Il sapore

Nel caso di un forte sapore di selvaggina, è meglio aggiungere vino rosso, erbe aromatiche o ginepro.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

7. Frittura & cottura

Friggere sempre la carne prima della cottura. In seguito, la carne di selvaggina deve essere cotta lentamente per ottenere una carne tenera. Sarebbe ideale se la carne all'interno raggiungesse una temperatura di 80 gradi per almeno qualche minuto. È possibile effettuare un test di cottura con le dita: Se si riesce a premere in profondità nella carne, è ancora molto cruda. Se non cede più, la carne è ben cotta.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

8. Contorni

Cavolo rosso, polenta, canederli, stringoli di patate e ovviamente funghi sono adatti come contorno alla selvaggina.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

9. Il vino

Un piatto di selvaggina deve essere accompagnato da una bevanda adeguata. Un buon vino rosso si abbina perfettamente alla selvaggina.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

10. La stagione

La stagione della selvaggina va da maggio a metà ottobre.

Gulasch di selvaggina con cavolo rosso e polenta | © Günther Pichler

Bistecca di cervo con Schupfnudel e cavolo rosso | © Günther Pichler
RICETTA: 
Bistecche di cervo in mantello di Speck con porcini

Ingredienti: 

  • 800 grammi di cervo
  • 12 fette di Speck
  • 500 grammi di funghi porcini
  • 1 bicchiere di vino Porto
  • 1 mazzo di rosmarino
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 2 cucchiai di burro
  • 1 goccia d'olio d'oliva

Tagliare il filetto di cervo in fette larghe tre dita e metterlo da parte. Distribuire il rosmarino sullo Speck, avvolgere i pezzi di carne con le strisce di Speck e fissare i pacchi di Speck e carne con filo da cucina e sale. Fare rosolare i medaglioni in una padella fino a quando sono croccanti. Mettere la carne in forno a 120°C. Aggiungere pepe, sale, rosmarino e vino di Porto alla salsa. Soffriggere i porcini in padella con olio, aglio, prezzemolo, pepe, sale e burro. Togliere la carne dal forno, metterla su un piatto con i porcini e la salsa e servire.

Lago di Carezza Atmosfera serale estiva Latemar | © Eggental Tourismus/StorytellerLabs
Due sciatori pista Coronelle Catinaccio Enrosadira | © Harald Wisthaler
Info & prezzi

Skipass

Inverno 2022/23

Ecco tutte le informazioni che stai cercando per il tuo skipass da usare sulle Dolomiti della Val d'Ega: giornaliero, plurigiornaliero o stagionale, valido in più comprensori, combinato e anche su misura. Consulta le varie opzioni, scegli quella che preferisci e acquista il tuo skipass online - compra il tuo skipass direttamente da casa e ottieni il 5% di sconto!

Scegli skipass & tickets